L’MMOFPS targato Bungie è stato appena aggiornato in preparazione dell’uscita della nuova espansione ‘Il Re dei corrotti’ annunciata durante l’E3 di quest’anno. Le console PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One riceveranno un corposo aggiornamento – circa 20GB per le NextGen e circa 10GB per la vecchia generazione – che porterà il Destiny alla versione 2.0.

Il nuovo aggiornamento introdurrà la separazione tra luce e livello di personaggio combinata ad un innalzamento del level cap, ora a 34 e che verrà ulteriormente alzato a 40 il giorno dell’uscita della nuova espansione. Il livello a cui verranno ‘convertiti’ i personaggi attuali secondo questa nuova separazione dipenderà dal livello massimo di luce attuale. La potenza di attacco e difesa è stata significativamente limata per l’introduzione dell’Anno 2 ed inoltre i danni causati e ricevuti verranno calcolati secondo un nuovo sistema basato sul valore di luce.

Tra le novità più gradite dagli utenti un ulteriore giro di vite sui giocatori inattivi, chi non ‘parteciperà’ durante le battaglie contro i boss infatti non avrà più diritto alle ricompense.

Martedì prossimo (15 settembre) sarà disponibile la nuova espansione.

Articolo precedenteTiscali Fibra Full: unboxing e speed test
Articolo successivoFIFA 16 Ultimate Team: ecco i valori delle squadre di Serie A